Green pass: le novità - Unomattina estate - 21/07/2021

18 visualizzazioni 5K

www.raiplay.it/programmi/unom... - Il green pass cambia le sue regole. Sarà un percorso "a tappe". Quali? In collegamento da Ostuni la giornalista Monica Setta.

Commenti

  1. Kkk K
    Kkk K
    Giorno fa

    La Risoluzione 2361 del Consiglio d’Europa del 28 gennaio 2021 sollecita gli Stati membri e l’Unione europea ad ′′assicurarsi che i cittadini siano informati che la vaccinazione non è obbligatoria e che nessuno subisca pressioni politiche, sociali o di altro tipo per vaccinarsi, se lui o lei non vuole farlo personalmente′′; e ad “assicurarsi che nessuno sia vittima di discriminazione per non essere vaccinato, a causa del rischio potenziale per la salute o per non voler essere vaccinato“.

  2. Amos Caracciolo
    Amos Caracciolo
    2 giorni fa

    🤢🤢🤢🤢🤢🤢🤢🤢🤮 FATE SOLO DISINFORMAZIONE !!!!

  3. WebDesignerProfissional
    WebDesignerProfissional
    6 giorni fa

    Non accettate il green pass.. questi criminali hanno trovato il modo per comandarvi anche sui vostri spostamenti.. a patto che ubbidite al regime.. la tua vita con il green pass dipenderà dal governo non sei più libero... come ad esempio adesso non sei più libero di entrare in un supermercato senza mascherina.. tra poco allo stesso modo non sarai più libero senza green pass per entrate nei luoghi pubblici.... vale davvero cosi poco la vostra vita?? Volete davvero dare soddisfazione a questi criminali di comandarvi a bacchetta? Luigi Di Maio vittorio colao Giorgia Meloni Matteo salvini enrico Letta roberto vi ridono in faccia ogni giorno ogni volta che ubbidite... fate una semplice cosa mandateli a fanculo e riprendetevi la vostra libertà... e il vostro green pass ce lo avete già. Si chiama COSTITUZIONE... e siete voi che dovete ridere in faccia ai politici e non viceversa

  4. stefano essere
    stefano essere
    9 giorni fa

    IL PUNTO DEL GREEN PASS ................. VACCINARE TUTTI

  5. Laura Pinoli
    Laura Pinoli
    9 giorni fa

    Non è una questione di essere vaccinati o no, è una questione di libertà. DOBBIAMO COMBATTERE perché qua ci rimettiamo tutti, vaccinati e non.

  6. bambyas
    bambyas
    10 giorni fa

    Non potete costringere le persone a vaccinarsi per forza tanto più che non esiste sicurezza ne del vaccino, ne della sua efficacia al cento per cento di non ammalarsi. Il green pass è una forzatura.

  7. Daniele 85
    Daniele 85
    11 giorni fa

    8 Agosto Tutti in Strada ormai è GUERRA!! Non cè altra soluzione

    1. Daniele 85
      Daniele 85
      10 giorni fa

      @madre natura Verissimo!! Spero che tra un pò capiscano la gravità...

    2. madre natura
      madre natura
      10 giorni fa

      gli italiani scendono in piazza solo per la vittoria agli europei... purtroppo!! Non siamo francesi..

  8. dez
    dez
    11 giorni fa

    1939 reloaded.

  9. ÞÖĬńŦ БЯEÄK
    ÞÖĬńŦ БЯEÄK
    11 giorni fa

    *Non bisogna chiedere il permesso di essere liberi. Questi sciagurati tra poco impediranno ai no vaccinati di uscire da casa*

  10. Marco Modena
    Marco Modena
    11 giorni fa

    Conosco molte persone che non faranno più il vaccino. Avranno delle ragioni.

  11. Marco Modena
    Marco Modena
    11 giorni fa

    Mica scemi sono persone di esperienza, quei vecchi.

  12. Marco Modena
    Marco Modena
    11 giorni fa

    Roba da matti. Vaccinatevi.. Vaccinatevi.. civili e consapevoli. Ricattati.

  13. Laura Giacobbe
    Laura Giacobbe
    11 giorni fa

    Che commenti assurdi. Gli italiani non vogliono vedere una brutta realtà. Preferiscono la bella illusione

  14. TESRedWine
    TESRedWine
    11 giorni fa

    Dislike e let's go

  15. Gabriele Baudino
    Gabriele Baudino
    11 giorni fa

    Scelta civile e consapevole di essersi iniettato un liquido sconosciuto?

  16. Cerberus Inferorum
    Cerberus Inferorum
    11 giorni fa

    Non ho più parole per descrivere lo schifo che provo verso queste persone e verso la situazione in cui ci hanno messo.

  17. Jackname
    Jackname
    11 giorni fa

    Servi

  18. Gianfranco Creston
    Gianfranco Creston
    11 giorni fa

    una setta di nome "Udite-Udite"

  19. thedavidevi
    thedavidevi
    11 giorni fa

    Dīvĭdĕ et ĭmpĕrā (pronuncia dìvide et ìmpera; letteralmente «dividi e comanda») è una locuzione latina secondo cui il migliore espediente di una tirannide o di un'autorità qualsiasi per controllare e governare un popolo è dividerlo, provocando rivalità e fomentando discordie.

  20. saver71
    saver71
    11 giorni fa

    Domandina: un ristoratore preferirebbe allontanare un cliente senza Green Pass oppure accoglierlo e incassare bei soldini? La risposta a voi...

  21. iago972
    iago972
    12 giorni fa

    Come rosicano sti no vax

    1. T I L T
      T I L T
      11 giorni fa

      @edison stiven le donne è per colpa di esseri semplici ed elementari come voi che ciclicamente succedono brutte cose con il consenso del popolo. Qui chiudo perché temo che tu non riesca proprio ad arrivarci.

    2. edison stiven le donne
      edison stiven le donne
      11 giorni fa

      @T I L T finito di dire cazzate 😆!

    3. T I L T
      T I L T
      11 giorni fa

      Tu giochi con le libertà perchè ti hanno convinto che è giusto e mi puo' star bene ma un domani che faranno qualcosa contro ciò in cui credi e ti obbligheranno a fare cose che tu non vorrai fare e che altri invece saranno contenti di seguire quella linea come la metterai? Te lo dico io: starai zitto percè la colpa sarà solo tua che hai accettato e permesso tutto questo.

  22. ThelastTime
    ThelastTime
    12 giorni fa

    Non ci può essere obbligo per un siero sperimentale!!!

    1. ask
      ask
      12 giorni fa

      Io sono spaventato per questo e per il fatto che così se non me lo faccio uno può smettere di vivere e se lo faccio rischio

    2. ask
      ask
      12 giorni fa

      Io ho delle patologie con aggiunta di 24 allergeni anche il vaccino più sicuro che mi potrei fare sarebbe come giocare alla ruolet russa

  23. Giuseppina Aquilia
    Giuseppina Aquilia
    12 giorni fa

    Numeri inventati.....per spaventare.... E voi siete complici perché appoggiate con false notizie.......

    1. ask
      ask
      12 giorni fa

      Il signore Dio mio mi deve perdonare e anche di più li deve fulminare tutti fino a lasciare solo le ossa

  24. Madalin Madalin90
    Madalin Madalin90
    12 giorni fa

    Un green pass e andiamo ha fare come la Francea kiaro!!!!vfc con il covid !!!!

  25. Madalin Madalin90
    Madalin Madalin90
    12 giorni fa

    Buggieee

    1. ask
      ask
      12 giorni fa

      Non siamo contenti dobbiamo farci mettere i piedi attera sempre di più quando io mi chiedo quando ci sarà la ribellione quella vera

  26. Madalin Madalin90
    Madalin Madalin90
    12 giorni fa

    Oooo giornalisti andate in ospedale sonoo voteeee

  27. Sergey Sim
    Sergey Sim
    12 giorni fa

    Vostro culo grin!!!!!!!!!

  28. Morris 97
    Morris 97
    12 giorni fa

    RIBELLIAMOCI

    1. Ileana Fabrizi
      Ileana Fabrizi
      11 giorni fa

      Organizziamo una data per scendere in piazza ricordatevi se l'essere umano viene privato della propria libertà non possiede più nulla la parola libertà è partecipazione condivisione il popolo è sempre in maggioranza.

    2. ask
      ask
      12 giorni fa

      Purtroppo non succederà mai siamo sempre e solo pecore

  29. Juan Carlos Caracciolo
    Juan Carlos Caracciolo
    12 giorni fa

    Il popolo andare in piazza....non è possibile sopportare questo in democrazia

  30. Sic Semper Tyrannis
    Sic Semper Tyrannis
    12 giorni fa

    No Cavia Lives Matter

  31. Filippo Vernazza
    Filippo Vernazza
    12 giorni fa

    Dal discorso alla Confederazione dei Triarii. Monsignor Carlo Maria Viganò : "Cercare una logica in quello che ci viene detto dai media mainstream, dai governanti, dai virologi e dai cosiddetti “esperti” è praticamente impossibile, ma questa irragionevolezza d’incanto scompare e rientra nella più cinica razionalità se solo ribaltiamo il nostro punto di vista. Dobbiamo cioè rinunciare a pensare che i nostri governanti agiscano per il nostro bene e più in generale che i nostri interlocutori siano onesti, sinceri e animati da buoni principi. Certo, è più facile pensare che la pandemia sia reale, che esista un virus mortale che falcia milioni di vittime e che governanti e medici vadano apprezzati per lo sforzo compiuto dinanzi ad un evento che li ha colti tutti impreparati; o che il “nemico invisibile” viene effettivamente sconfitto dal prodigioso vaccino che le case farmaceutiche, con spirito umanitario e nessun interesse economico, hanno prodotto in tempi brevissimi. ... Se poi i nostri amici frequentano la parrocchia, ci sentiremo replicare che anche Francesco ha raccomandato i vaccini, che il prof. Tal Dei Tali ha affermato essere moralmente accettabili anche se prodotti con feti abortivi, dal momento - ci ammonisce - che chi oggi critica il vaccino contro il Covid accetta quelli somministrati sinora, anche se pure quelli sono ottenuti con aborti. ... Eppure basterebbe leggere le linee guida che l’OMS scriveva nel 2019 a proposito del “Covid-19” che era di là da venire, per comprendere che vi è un solo copione sotto un’unica regia, con attori che si attengono alla parte loro assegnata e una claque di pennivendoli che falsa spudoratamente la realtà.

    1. T I L T
      T I L T
      11 giorni fa

      @Red Scorpion a parte che Viganò ha spiegato che è un progetto diabolico e ci sta con l'altro discorso perchè a forza di andare dietro al peccato e farci convincere che è bello ci siamo ritrovati piegati a novanta sotto una dittatura senza neanche accorgercene. Mi raccomando, credi pure agli scienziatoni e virologoni che in un anno e mezzo come cura sono riusciti a partorire solo la Tachipirina che anche un bambino sa che non cura proprio una beneamata mazza e fa pure male (ci sono studi che lo provano!)

    2. Red Scorpion
      Red Scorpion
      12 giorni fa

      @Filippo Vernazza vangelo..davos? Ma il vaccino ti ha strafo.ttuto il cervello a quanto pare.

    3. Filippo Vernazza
      Filippo Vernazza
      12 giorni fa

      @Red Scorpion dal "papa" che predica il vangelo secondo davos ?

    4. Red Scorpion
      Red Scorpion
      12 giorni fa

      Viganò...quello che diceva che il COVID-19 è un castigo divino, nonchè quello che supportava Trump..ed è anche scomunicato.

  32. Filippo Vernazza
    Filippo Vernazza
    12 giorni fa

    INVENTORI DI MALATTIE - ex Documentario RAI (censurato e rimosso dagli archivi del reich) Come creare il bisogno di nuovi farmaci e barare sugli studi presentati agli enti regolatori

  33. Pᴏʟᴘᴇᴛᴛᴀ_Aᴘᴘɪᴄcɪᴄᴏsᴀ
    Pᴏʟᴘᴇᴛᴛᴀ_Aᴘᴘɪᴄcɪᴄᴏsᴀ
    12 giorni fa

    FINCHÉ TUTTI I RAPPRESENTANTI DEL GOVERNO NON SONO VACCINATI, IO PERSONALMENTE NON MI VACCINO...

    1. Pᴏʟᴘᴇᴛᴛᴀ_Aᴘᴘɪᴄcɪᴄᴏsᴀ
      Pᴏʟᴘᴇᴛᴛᴀ_Aᴘᴘɪᴄcɪᴄᴏsᴀ
      11 giorni fa

      @iago972 PURTROPPO SONO CERTO CHE NON È COME CREDE LEI...

    2. iago972
      iago972
      11 giorni fa

      @T I L T e chi ti ha detto il contrario ? Bel dilemma

    3. T I L T
      T I L T
      11 giorni fa

      @iago972 e chi ti ha detto che si sono fatti infilare l'ago o che abbiano preso lo stesso vaccino? Considera che le reazioni avverse ci sono e non è complottismo. Se venisse per pura sfig* una trombosi a Draghi o Di Maio come pensi che finirebbe la storia? Non si possono permettere un rischio simile perchè dopo non si vaccinerebbe veramente nessuno. Finché sta male un povero cittadino anonimo si puo' far finta di niente (come stanno facendo) ma se capita a uno esposto mediaticamente sarebbe un disastro (per loro).

    4. iago972
      iago972
      12 giorni fa

      Ma oggi si è vaccinato pure Di Maio credo che al governo lo siano tutti

  34. Boselliv
    Boselliv
    12 giorni fa

    In Israele 1 contagiato su 2 aveva fatto il vaccino con richiamo, credo che dopo i primi esperimenti green pass e valutata la portata delle infezioni fra vaccinati si potrà avere il riscontro su questa genialata da monopattini 🤔

  35. Virgilio Bodega
    Virgilio Bodega
    12 giorni fa

    "Il vaccino rende liberi".. letteralmente..

    1. Virgilio Bodega
      Virgilio Bodega
      10 giorni fa

      @madre natura uno dei virologi superstar che mandano in tv un giorno si e l altro pure, non ricordo chi fosse tra galli e burioni, comunque tramite Twitter mi pare. In ogni caso non hanno detto blindati ma "semplicemente" che i non vaccinati devono essere caricati in vagoni appositi

    2. madre natura
      madre natura
      10 giorni fa

      @Virgilio Bodega scusa .. chi è che parla di vagoni blindati??'

    3. Virgilio Bodega
      Virgilio Bodega
      11 giorni fa

      @F F mi permetto di aggiungere anche che la retorica nazista non si limita all uso inverso della stella di davide, ma addirittura parlano, in questi bui giorni, di vagoni dei treni destinati a chi non ha il green pass. Farebbe ridere se non ci fossero state 6 milioni di persone brutalmente torturate ed uccise.

    4. Virgilio Bodega
      Virgilio Bodega
      11 giorni fa

      @F F un tampone costa circa 20 euro: se ogni 2 giorni devo spendere 20 euro per avere il green pass valido (per lavorare, andare al bar, negozi, cinema, centri commerciali ecc..) spendo 300 euro al mese. Sono 3600 euro all anno. Il vaccino è gratis. Il green pass, che prevede la somministrazione del vaccino od un tampone negativo, serve per negare la libertà a chi non lo possiede. Hai preso una botta in testa da piccolo per essere tanto microcefalo e misologico? O è semplicemente una questione genetica? Oltre a "il vaccino rende liberi" si potrebbe dire pure che "il denaro liberi".

  36. Mario Rossi
    Mario Rossi
    12 giorni fa

    il green pass non è altro che una forma di ricatto fatta da un governo dittatoriale

  37. Mario Ballarin
    Mario Ballarin
    12 giorni fa

    Siete stucchevoli e vergognosi. Che Dio vi fulmini !

  38. Geralt of Rivia
    Geralt of Rivia
    12 giorni fa

    I lobotomizzati credono che vaccinandosi finisca tutto e la smetteranno: non hanno capito che maggiore sarà l'obbedienza, più dure saranno le restrizioni.

    1. Alfa 47
      Alfa 47
      11 giorni fa

      Parole sante!

  39. Rolando Capasso
    Rolando Capasso
    12 giorni fa

    Ultime notizie, siamo arrivati a 4 milioni e 121 mila morti nel mondo per complicanze da Sars-Cov-2. Anche se dalle ultimissime stime, sembrerebbe che il totale dei morti (diretti e indiretti), causati dalla Pandemia, sia dalle due alle tre volte superiore al dato ufficiale, quindi tra 8 milioni e 12 milioni di morti. Questo commento è rivolto a tutti quelli che continuano a non capire e minimizzano il problema (i riduzionisti), per tutti quelli che pensano che la Covid 19 non sia una Pandemia, che le mascherine non servono o fanno male, che i vaccini non servono o fanno male, che il Sars-Cov-2 non esiste o è solo una semplice influenza, che è tutto un complotto organizzato da Bill Gates, dalle Big Pharma, dal Deep State, dalla Cina (per sottometterci o ucciderci tutti), ecc., ecc.: Ma veniamo ai fatti, (dati ufficiali ISTAT): nel 2019 sono morte 634 mila persone in Italia, nel 2018 633 mila, nel 2017 649 mila, nel 2016 615 mila, nel 2015 647 mila, nel 2014 598 mila, nel 2013 600 mila, nel 2012 612 mila, nel 2011 593 mila, la forbice degli ultimi 10 anni è stata tra 595 mila e 650 mila, mentre nel 2020 siamo arrivati a quasi "750" mila morti, per la precisione 746.146 morti. Perché il Sars-Cov-2 non è una semplice influenza? Gli asintomatici e pre-sintomatici del Sars-Cov-2, sono contagiosi quanto i sintomatici, c'è da fare però una distinzione, i così detti "superdiffusori", che siano pre-sintomatici o asintomatici hanno delle cariche virali estremamente alte, più alte dei sintomatici (perché il sistema immunitario dei sintomatici sta già combattendo il virus), quindi un pre-sintomatico nel periodo di pre-incubazione della malattia (solitamente 2 o 3 giorni prima di sviluppare i sintomi), può essere (se "superdiffusore"), più contagioso di quanto lo sarà dopo aver sviluppato i sintomi, lo stesso discorso vale per gli asintomatici, che però non sviluppando mai dei sintomi visibili, rende difficile capire quando sia stato il periodo di pre-incubazione, in cui l'asintomatico era contagioso, è ovvio che un asintomatico che ha sconfitto il virus (dopo 20 giorni per esempio) anche se risulta positivo (perché ha nel sangue gli anticorpi) non è più contagioso. Questa particolarità della Covid 19 (Asintomatici e Pre-sintomatici contagiosi), la rende particolarmente subdola, e capace di diffondersi molto più facilmente di altri virus (per esempio l'influenza). Secondo i dati ufficiali, si stima che l'influenza stagionale (Tipo A/H1N1, A/H3N2 e B) globalmente, ogni anno, colpisse da 350 milioni a 1 miliardo di persone, i casi che evolvevano in complicanze che causavano il decesso, andavano da 250 mila a 650 mila persone all'anno, soprattutto tra i gruppi di popolazione a rischio (bambini sotto i 5 anni, anziani oltre i 70 anni e persone affette da malattie croniche). Nei Paesi industrializzati l’influenza si rivelava fatale soprattutto tra le persone di età superiore ai 65 anni. Le differenze climatiche facevano sì che nelle regioni temperate il virus circolasse con maggiore intensità nei mesi invernali. Confrontando i dati dell'influenza Tipo A/B con il virus SARS-CoV-2, vediamo delle differenze, primo, il Sars-Cov-2 sembrerebbe non avere un periodo stagionale, secondo, i casi di decesso (anche nei paesi industrializzati), oltre che tra le persone a rischio (anziani, immunodepressi), si riscontrano anche in piccola percentuale, nelle altre fasce di età. Con il SARS-CoV-2 non si è ancora raggiunta la cosiddetta "immunità di gregge" (anche detta immunità di gruppo o immunità di branco), quindi il rischio di perdere il controllo della sua diffusione e di ritrovarsi con milioni di persone malate contemporaneamente, con conseguente collasso degli ospedali e della sanità, è troppo alto, le conseguenze sarebbero catastrofiche. Probabilmente tra qualche tempo, quando si sarà raggiunta "l'immunità di gregge" a livello mondiale, il SARS-CoV-2 non sarà più pericoloso dell'influenza, ma fino a quel momento non si può perdere il controllo dei contagi, anche se si devono adottare misure restrittive della libertà. Di sicuro essendo un virus che non si conosce ancora bene, fino a quando tutta la popolazione mondiale, non avrà una naturale immunità, (perché si è ammalata o perché è stata vaccinata), non si potrà abbassare la guardia. Perché il Sars-Cov-2 è più pericoloso di altri virus a trasmissione aerea? La letalità molto bassa ("per fortuna") del Sars-Cov-2, è indicativa. il Sars-Cov-2 è così contagioso, proprio grazie alla sua bassa letalità (oltre agli asintomatici, ai pre-sintomatici e superdiffusori contagiosi), infatti il Sars-Cov del 2002 (la SARS) aveva una letalità di circa il 10%, mentre il Mers-Cov del 2012 (la MERS) una letalità superiore al 34%, e proprio per questo, si sono estinti velocemente, perché i malati stavano troppo male e/o morivano troppo in fretta per riuscire a diffondere il virus. Con il Sars-Cov-2 probabilmente avremo a che fare per molto tempo ancora. Se consideriamo il numero totale dei morti, il Sars-Cov-2 è sicuramente molto più pericoloso degli altri corona-virus: Sars-Cov-2: 4 milioni e 121 mila morti nel mondo fino ad ora, Sars-Cov: 774 morti nel mondo dal 2002 al 2004, Mers-Cov: 322 morti nel mondo dal 2012 al 2014. il tasso di letalità sarà anche basso ma è comunque un virus molto pericoloso, infatti la Pandemia della Covid 19 è stata classificata di categoria 3, per contro le Pandemie del passato "recente" più disastrose come l'influenza Asiatica (virus A/H2N2 del 1957) e la sua mutazione, l'influenza di Hong Kong (virus A/H3N2 del 1968), sono state classificate di categoria 2, (mentre la Pandemia della Spagnola del 1918 era stata classificata di categoria 5). L'influenza Asiatica e l'influenza di Hong Kong fecero in totale, tra 1 e 4 milioni di morti stimati (Asiatica), e tra 1 e 2 milioni di morti stimati (Hong Kong), perché furono infettate centinaia di milioni di persone in tutto il mondo, in proporzione le complicanze della Covid 19, ne hanno già uccisi 4 milioni e 121 mila (effettivi e NON stimati) a fronte di 191 milioni di contagiati (effettivi e non stimati). A chi si domanda da dove provenga questo virus, sembra dalle analisi genetiche essere originato da pipistrelli. In particolare due coronavirus dei pipistrelli condividono l'88% della sequenza genetica con quella del SARS-CoV-2 (rispetto ad altri due coronavirus noti per infettare le persone (SARS e MERS), SARS-CoV-2 condivide circa il 79% della sua sequenza genetica con SARS-Cov e il 50% con MERS-Cov). Come per SARS-CoV e MERS-CoV, si ipotizza che la trasmissione non sia avvenuta direttamente da pipistrelli all’uomo, ma che vi sia un altro animale ancora da identificare che ha agito come vettore per trasmettere il virus all'uomo. I pipistrelli sono anche riconosciuti come il serbatoio naturale di oltre 100 altri virus tra cui il virus Ebola, il virus Marburg, il virus Hendra, il virus della Rabbia e il virus Nipah, per citarne alcuni, oltre a differenti coronavirus, (non solo il SARS-CoV, MERS-CoV ed il nuovo SARS-CoV-2), ma anche i coronavirus dell’uomo che causano il comune raffreddore. I pipistrelli hanno una risposta immunitaria innata molto efficiente nel contrastare le infezioni ed hanno un metabolismo accelerato legato alla capacità di volare, aspetti che consentono ai pipistrelli di ospitare virus che provocherebbero infezioni gravi e la morte in altre specie animali (compreso l'uomo). Nel caso di perdita del controllo dei contagi, il numero dei malati sarebbe esponenzialmente non gestibile da nessun servizio sanitario nazionale (di nessuna nazione), l'unico modo per uscire il più velocemente possibile dalla pandemia, sono i vaccini e gli anticorpi monoclonali. L'immunità di gregge si raggiunge quando il 70% - 90% della popolazione è immune al virus, quindi il virus non riesce a diffondersi, perché non riesce ad infettare nessuno. Per avere una popolazione immune al virus, o si devono ammalare e guarire il 70% della popolazione, oppure si devono vaccinare sempre il 70% - 90% della popolazione, (dipende dall'efficacia del vaccino, se il vaccino fosse efficace al 100% basterebbe il 70% della popolazione, altrimenti la percentuale della popolazione da vaccinare deve essere più alta) naturalmente se il virus non si dovesse estinguere e dovesse ripresentarsi mutato (in una variante su cui i vaccini non hanno effetto), dovremo ripetere la procedura per immunizzare il 70% - 90% della popolazione con nuovi vaccini. Per essere precisi, l'erre con zero (R0), cioè il potenziale di trasmissibilità (la contagiosità) del virus SARS-CoV-2 è tra 1,4 e 3,8 (le varianti: inglese, sudafricana, Indiana, brasiliana, nigeriana, californiana e newyorchese, hanno un R0 maggiore!), mentre l'R0 dell'influenza (Tipo A/H1N1, A/H3N2 e B) si aggira tra 0,9 e 2,1, ora provate ad immaginare un virus che si diffonde con R0 pari a 2, quindi, 1 persona malata, lo trasmette a 2 persone, che a loro volta lo trasmettono a 4 persone, e così via. La sequenza esponenziale della trasmissione con R0 = 2, procederebbe così: 2, 4, 8, 16, 32, 64, 128, 256, 512, 1024, dopo 10 passaggi siamo arrivati a 2046 persone contagiate, ma se proseguiamo, 2048, 4096, 8192, 16.384, 32.768, dopo 15 passaggi siamo arrivati a 65.534, se proseguiamo ulteriormente, 65.536, 131.072, 262.144, 524.288, 1.048.576, dopo 20 passaggi abbiamo superato 2 milioni di contagi. Se consideriamo che rispetto alle pandemie del passato, oggi il mondo è più globalizzato, che la popolazione mondiale è notevolmente aumentata e che è concentrata nelle grandi megalopoli, per i virus è molto più semplice riuscire a diffondersi.

    1. madre natura
      madre natura
      10 giorni fa

      cuccia!!!!

    2. Luca
      Luca
      12 giorni fa

      ATTENZIONE...il nostro Rolando Furioso oltre ad essere affetto da un severo disturbo ossessivo compulsivo pare essere anche un truffatore operante in Campania più precisamente nel napoletano!!Non rispondete casomai contattati da questo individuo!!

    3. Luca
      Luca
      12 giorni fa

      Il solito inutile e stucchevole copia e incolla del Rolando Furioso ormai in preda ad un severo disturbo ossessivo compulsivo!! Si faccia aiutare prima che sia troppo tardi!!

    4. vito messina
      vito messina
      12 giorni fa

      Troll Capasso e mille altri account:" chet vegn un Covid!"

  40. Damiano Nerdgate
    Damiano Nerdgate
    12 giorni fa

    Quindi viene eliminata la possibilità di ottenere il Green Pass tramite tampone?

    1. Damiano Nerdgate
      Damiano Nerdgate
      11 giorni fa

      @mister icchisi qui da me il tampone costa al massimo 20€. Non ci sono prezzi da strozzini.

    2. mister icchisi
      mister icchisi
      11 giorni fa

      @Damiano Nerdgate un tampone costa tra i 50 e 100 euro. Vedi tu

    3. Damiano Nerdgate
      Damiano Nerdgate
      11 giorni fa

      @mister icchisi meglio 15 euro a settimana, e comunque mi serve solo per andare dalla mia ragazza anche quando lo mettessero su i mezzi pubblici, che farsi un vaccino di cui non si conoscono gli effetti collaterali e gli effetti a lungo termine. E no, non sono un No Vax.

    4. mister icchisi
      mister icchisi
      11 giorni fa

      @Damiano Nerdgate se ti sta bene pagare 150 euro a settimana in tamponi va benissimo

    5. Damiano Nerdgate
      Damiano Nerdgate
      11 giorni fa

      @mister icchisi non importa, meglio il tampone che vaccinato

  41. Ariel *
    Ariel *
    12 giorni fa

    Sono senza parole. Ci hanno tolto la libertà. Che schifo.

    1. madre natura
      madre natura
      10 giorni fa

      @T I L T si, .. ma le ghigliottine sono pronte, basta oliarle..

    2. T I L T
      T I L T
      11 giorni fa

      Questo è solo l'inizio caro mio. Hanno scardinato la Costituzione con lo stratagemma dell'emergenza e da ora in poi sarà un continuo peggioramento della situazione utilizzando qualsiasi emergenza che vorranno inventarsi, dal clima all'evasione passando per la criminalità. Il periodo fascista verrà rimpianto come il più solare e luminoso momento di libertà rispetto a ciò che ci attende.

    3. ask
      ask
      12 giorni fa

      Dovremmo smettere tuttiiiiiii di pagare bollette luce tasse e tenere tutto aperto ( i ristoranti) abbiamo tutti sofferto abbastanza non c'è la facciamo più siamo stanchi di questi sopprusi strutturati su bugie.

    4. ask
      ask
      12 giorni fa

      @Alessandro Pigna infatti non tutti nonnsi vaccinano perché se ne frgano io ho ad esempio delle patologie con agginti di 24 allergeni e farmi il vaccino anche il più sicuro sarebbe come giocare alle roulet russa

    5. Alessandro Pigna
      Alessandro Pigna
      12 giorni fa

      Praticamente bisogna vaccinare i non vaccinati per non contagiare i vaccinati!!! Siete dei vigliacchi mascherati dietro un'insulsa idea democratica! Fatevi le vostre inoculazioni di vaccino, 2,3,4 e così via ma rispettate la gente e le libertà

  42. emmobasta davvero
    emmobasta davvero
    12 giorni fa

    Durante il Verknipt Festival di Utrecht in Olanda del 3-4 luglio contagiati da variante delta mille persone. Per poter entrare era necessario provare avvenuta vaccinazione completa.

    1. saver71
      saver71
      11 giorni fa

      1000 al momento della stesura dell'articolo ma si leggeva che il numero potrebbe aumentare drasticamente! 😉

    2. Mario Ballarin
      Mario Ballarin
      12 giorni fa

      Siamo alla vaccinocomicoterapia !

  43. Glauco X
    Glauco X
    12 giorni fa

    Curioso che i 20-30enni senza posto fisso o non impiegati presso grandi aziende, nel giro di poche settimane, siano passati dall'impossibilità di vaccinarsi al quasi obbligo e alla proposta di mancato stipendio da parte di quei farabutti di Confindustria. Solita Italia dei due pesi e delle due misure.

  44. Gloria Mattei
    Gloria Mattei
    12 giorni fa

    Questo si chiama democrazia???????? Ma andate a!!!!!!!!!!!!

  45. Angelo Raffaele Giannini
    Angelo Raffaele Giannini
    12 giorni fa

    No al "passaporto verde" Merdacce!

    1. mister icchisi
      mister icchisi
      12 giorni fa

      fattene una ragione